Contattaci

Ecopoltrone d’arte con PPPattern

Cliente
materieunite
Luogo
///
Anno
2022

Abbiamo dato vita ad una esplosiva collaborazione con PPPattern: la nostra poltrona Linea assume una nuova veste. Siamo lieti di presentare le inedite interpretazioni pensate e disegnate da quattro artisti italiani.

Crediamo che dare spazio d’espressione a menti creative crei sempre possibilità di arricchimento reciproco. Con l’obiettivo di donare respiro artistico al progetto materieunite abbiamo identificato la poltrona Linea come una tela funzionale perfetta per accogliere progetti grafici.

Adriano Attus, Paola Arena, Heygraphic (aka Oscar Cauda) e Marta Cortese hanno realizzato quattro pattern specificatamente per questo progetto.

Abbiamo aderito con grande entusiasmo all’idea di applicare i pattern al tema dell’eco-design” – afferma Renato Fontana, CEO di PPPattern – “Così abbiamo selezionato quattro brillanti artisti italiani, già presenti nel nostro catalogo, con l’obiettivo di interpretare in modo molto differente il tema, sia per trattamento creativo che per stile. Dal linguaggio botanico e dall’ecosistema rigoglioso di Marta Cortese, al dinamico tratto essenziale e descrittivo del regno animale e vegetale di heygraphic. Passando poi per le inconfondibili e simboliche pennellate analogico-digitali di Paola Arena, per arrivare al linguaggio numerico e al sistema/codice ultrapop di Adriano Attus. Una scommessa in cui crediamo e che speriamo conquisti spazi pubblici e privati, per tante sedute consapevoli e avvolte dall’arte.”

La poltrona Linea è realizzata con materiali riciclati e riciclabili provenienti da fonti responsabili: le sue componenti sono realizzate in cartone alveolare e in linoleum, che la rende impermeabile e sanificabile. La stampa digitale è realizzata nel pieno rispetto dell’ambiente, utilizzando inchiostri eco-compatibili. Questa viene impressa direttamente sul linoleum, ad altissima definizione.


Adriano Attus
Nato a Sanremo nel 1971, Adriano Attus vive e lavora a Milano. Direttore Creativo del Sole 24 Ore, vanta una ventennale esperienza come grafico e art director per le principali testate italiane. Ha collaborato con Axa, Bloomberg, Bombay Sapphire, Bmw, Eni, Iulm. Poliedrico e transmediale, muove i primi passi nel mondo dell’arte nel 2013, arrivando a esporre al Mudec Art Wall di Milano, al Wopart di Lugano e alla Biennale di Lucca.

Paola Arena
Paola Arena aka Pimp My Mag trasforma editoriali e cover di fashion magazine in pezzi unici aggiungendo la propria chiave di lettura ai layout preesistenti. Soprattutto in un’epoca fatta di consumi iperveloci, il suo obiettivo è quello di reagire agli stimoli da cui siamo perennemente bombardati per metabolizzarli all’interno di una nuova visione estetica. Ha collaborato tra gli altri con Rinascente e Quattrocento Eyewear. Vive tra Roma e Lamezia Terme.

heygraphic
Oscar Cauda è un Illustratore e graphic designer. Nato nel 1990 a Pinerolo (TO), dopo gli studi al liceo artistico si laurea al Politecnico di Torino in Graphic Design.
Firma i suoi lavori con il nome “heygraphic”, disegnando su superfici e oggetti molto diversi tra loro – scarpe, tele, superfici murarie, t-shirt – alternando lavori digitali e lavori eseguiti a mano libera.
I suoi lavori sono stati apprezzati ed utilizzati da brand come Netflix, Nike, Red Bull e Adidas.

Marta Cortese
Marta Cortese è una textile designer che realizza a mano disegni pensati per essere applicati al mondo della moda e dell’arredo d’interni.
Attiva dal 2015, sviluppa motivi a tema naturale e botanico per grandi aziende internazionali (BeBlumarine, Coin, Casamance, Inkiostro Bianco, Stoeckel & Grimmler) così come per brand emergenti (Bolamì), anche su commissione.